Zidane si ritirò dalla “Real”

Zidane si ritirò dalla “Real”.

Andato cinematografica, APB rivettato alle cinture in una sola volta azzeramento piani per la serata di milioni di persone, simile a ridicolizzare insider fresco “Zizou contro l’acquisto del portiere.”

Lei è andata perché Florentino Perez si è un allenatore top considera.

Perché Ronaldo ha dettato a lui della partita.

Perché suo figlio – il terzo portiere del “reale” e Flo Perez vuole un nuovo detentore.

Perché gli piace Benzema, e il presidente – ICARDA.

Perché Bale tirato nella finale di Champions, e Ronaldo, la soluzione del “olimpico”, una coppia di proposte abile attenzione chiuso a se stessi, spettacolo inceppata Gareth terzo consecutivo trionfo europeo. Sembra Krish ha scritto loro tutto il secondo tempo.

Lui è andato, perché non si considerava soprattutto nello spogliatoio. Perché Bale vuole giocare, Ronaldo – superiore, e Peres – a vincere sia con in scaletta.

Qualcosa come la stampa per spiegare la cura Zizou. Qualcosa è già stato scritto, apparirà qualcosa l’altro giorno. Perché questo è “reale” Florentino Perez, e quando nel “Real” Flo Perez queste cose accadono – lo scoppio dei media, scrivere, scavare e fantasticare, di costruire sulla base di congetture nota forte e plausibile.

Zidane si ritirò dalla “Real” è non a causa di Ronaldo e Perez. Tutto è molto più slozhneeFoto: Marca

Perché è – “Real”. Imperiosa, conflitto, stella, scoppio e lacerato da ambizioni personali e motivi – dal mondo accademico alla base, dai dirigenti agli amministratori. Questa fondazione non chiede la speculazione – essi stessi sono nati.

Perché il “reale” – questo è il HYIP.

Al momento del pensionamento Zidane altri motivi.

Sì, Ronaldo – Moody egocentrica. Perez – prepotente miliardario con scarafaggi. E Bale non ha ancora detto addio ad allenare. E, naturalmente, Zidane non ha sputato sul futuro di suo figlio.

Su questa base, le storie che vendono costruiti confortevole. Ma Zizou non ha lasciato così. Ecco perché non poteva andare via: per questi ragazzi allenatore ha significato più di loro – per lui.

Perché lui – l’allenatore, in cui Leo Messi dimenticato “palle d’oro”.

Un amico con il quale Perez ha vinto tutte e cinque Coppe dei Campioni.

Campione che ha dimenticato di calcio è che Bale non potrà mai sapere.