Realtà? Bluff? Mentre Froome ruggiva su Dauphiné e Nibali usciva

Forse non è ancora nella migliore forma, e forse alcuni dei suoi domestici hanno poco a che fare con i motori di sintonia. Ma l’andamento del primo impianto di prova montagna Critérium du Dauphiné dimostrato leadership team Sky fresco e l’appetito per dare a dimenticare il precedente Grande Boucle, da cui la caduta con un polso rotto racchiude la prematuramente.

che ha lasciato due chilometri per Obiettivo 5 . palco, il gruppo guidato nei luoghi in cui Thévenet distrutto Merckx e ha aperto la strada al trionfo al Tour de France nel 1975, e questa volta ha sparato Froom.Il vincitore francese Bardet già raggiungendo per la vittoria, Brit ha strappato il gruppo di testa, perso Van Garderen, anche se gli americani poco prima che il nastro ha superato il terzo posto Froom relativamente soddisfatto.

“Sono così felice di nuovo in montagna, questo Mi sono allenato “, ha detto Cyclingnews. “La squadra ha fatto un lavoro fantastico, i ragazzi hanno fatto un sacco di fasi gamma esigenti.”

Oltre al giallo che ha sofferto Rohan Dennis e molti altri favoriti anche Nibali.La salita di destinazione, che apparirà anche sul Tour di quest’anno, le sue mani rimase più un assistente da Astana (mentre Sky ha volato cinque) e, prima dell’accelerazione Froomovou uscì dalla stazione, si asciugò il naso e ha riconosciuto: Questo tasso è per me troppo alta .

crepe Nibali, Nibali ha rotto server di Cyclingnews ha scritto nel suo linoleum on-line e squalo italiana ha poi descritto come egli dormienti nelle gambe. “Raramente, quasi mai,” ricordò. “Ma oggi è arrivato. Preferisco andare al proprio ritmo, non mi avrebbe aiutato se ho guidato al momento oltre il limite “.

Si deve notare che Nibali è di solito più lento inizio al Delfinato. L’anno scorso anche lui non ha lottato per la vittoria, ha concluso al settimo posto e ha mostrato il meglio nelle altre e più importanti tappe francesi.Un piano è quello di ripetere la stessa cosa quest’anno.

Nibali ha recentemente sperimentato l’ebbrezza della vittoria dello scorso anno, quando il Champs-Élysées ha assunto il trofeo per il Tour. Al Delfinato è il tredicesimo, il migliore anno ha finito decimo in Romandia, dove però, si è lamentato: “Mi Nejede come vorrei”

fasi del Delfinato non è ancora finita, prima della fine di Domenica è ancora da motociclisti avere tre serie su ma il punteggio è ora 1: 0 per Frooma. Un giro si sta avvicinando a velocità vertiginosa.

“È troppo presto per parlarne”, ha difeso lo scricciolo britannico. “Ma le gambe sono buone e quindi mi piace ascoltare dalla radio che Valverde e Nibali sono caduti.È stata una musica piacevole per le mie orecchie. “

Il tour sarà ancora più divertente?